Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Possessione consensuale
#1
Salve. Vi parlo della nonna di un mio amico, amico di famiglia. Li conosco da sempre perché i nostri genitori sono sempre stati amici. Ricordo quando ero piccola che quella casa mi ha sempre fatto una certa impressione. Da piccola don k miei genitori ci abbiamo anche dormito e non ho ricordi di belle sensazioni. Ma ero piccola e ancora non sapevo e non capivo nulla. Ho iniziato a capire, forse, verso gli 8 anni,quello che una bambina di 8 anni può ovviamente capire. Eravamo li per un sabato in compagnia e ad un tratto si avvicina la nonna del mio amico e mi saluta tranquillamente. Dopo circa una mezz'oretta si riavvicina e mi guarda. Dopo qualche secondo mi dice "Ciao, sono Mary, non ti ricordi di me perché l ultima volta che ti ho visto eri così piccola, sei fatta grande" tutto qhesto in un accentomdel nord Italia, aggiunge "devi salutarmi tua zia". Si avvicina mia madfe che mi mette una mano sulla spalla e mi tranquillizza dicendomi che è buona e di stare tranquilla.
Li mi sono spaventata e dopo qualche anno ricordo di avere chiesto spiegazioni a mia madre che me ne racconto di cose strane... Dopo qualche anno, avevo circa 14/15 anni, una notte di Natale, durante la Cena, sempre in quella casa, sta signora si alza e comincia a salutare i presenti con voce da uomo, la nuora scoppiò in lacrime, io me ne volevo andare via. Erano i saluti del marito morto anni prima. Ricordo che saluto i suoi nipoti, suo figlio, che li guarda e protegge ecc ecc. Poi si sedette e continuò a mangiare.
Crescendo, adesso ho 30 anni, ne ho parlato con i miei amici, i suoi nipoti e mi hanno confermato ciò che mia madre mi aveva già detto. Adesso questa signora è morta ma ancora si fa viva con i suoi figli e nipoti. Prima di morire ha fatto una cerimonia di passaggio dei doni, aveva 3 spiriti guida e ne ha lasciato uno a figlio...cioe non vorrei mai un dono così, aveva lasciato il dono anche al mio amico, che gli ha successivamente tolto perché non era in grado di controllare gli spiriti, era il contrario, loro controllavano lui. Poi vivono di sensazioni, le sensazioni che gli spiriti mandano, un esempio tra tanti. Il mio amico in casa sua sul divano giocando con telefono sente come se deve andare via da quella stanza.. Si alza ed esce dalla stanza, dopo 5 minuti cade il tetto... Poi uno dei miei amici, che sono fratelli, li sente ma non li vede, l altro, li vede... il padre addirittura va nelle case e manda via gli spiriti come faceva sua madre, che l ho saputo da grande. Senza prendere soldi però. Quando la signora mi ha detto di salutare mia zia, era perché anni prima l aveva aiutata a guarire. Perché forse aveva spiriti cattivi intorno, e mia madre sostiene di averla vista schiaffeggiare da questi spiriti. dico a mia madre credo fermamente.ma ce ne sarebbero di cose strane su sta famiglia ma mi fanno male le dita e andando avanti con i discorsi e gli esempi non voglio fare confusione. Se avete domande ponete pure, datemi i vostri pareri... dico o qui sn grandi attori e ventriloqui, senza capire però il motivo dell' inscenare cose del genere. Oppure non so, qui non si tratta solo di presenze e possessione, ma di un mondo che è ben nascosto ma credo che esista. Non so se chiamarla stregoneria o spiritismo o occultismo, ma a parte tutto sono brave persone, ma tutto questo fa una gran paura..
Cita messaggio
#2
Anche mia nonna aveva uno spirito guida. Ha convissuto con lui per tutta la vita, fin da quando era bambina, lui era un generale, mia nonna una volta mi disse pure generale di quale esercito e come era morto, ma non lo ricordo. Poi però è successo che verso gli ultimi della vita di mia nonna questo spirito guida si è alterato per qualcosa e ha iniziato ad odiarla. Non so perché, fatto sta che mia nonna chiese di essere spostata, non voleva più stare in casa sua perché questo spirito o un altro spirito l'avevano minacciata. Alla fine in effetti la trovarono a terra e piena di lividi...solo allora la portarono via da casa sua....
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)